News

27.05.2022

Mobbing: cos’è e come difendersi sul lavoro

I comportamenti aggressivi, offensivi o denigratori da parte dei datori di lavoro o dei colleghi con il chiaro intento di indurre chi li riceve a dare le dimissioni volontarie sono configurabili come reato dal nostro ordinamento: si tratta di mobbing che rientra nella fattispecie dello stalking ed ...

Leggi tutto
26.05.2022

Premi di produzione e di risultato: cosa sono e come funzionano

La motivazione dei lavoratori è legata alla retribuzione, lo stipendio lordo o netto è, infatti, uno fra i principali fattori legati alla scelta dello svolgimento del proprio lavoro o al mantenimento del proprio posto di lavoro. La remunerazione costante minima corrisposta ad ogni lavoratore si in...

Leggi tutto
23.05.2022

Superbonus Condomini: il ruolo dell’amministratore

In questo articolo ci concentriamo sugli interventi di manutenzione e ristrutturazione del condominio, con un approfondimento sul mondo delle agevolazioni che si possono ottenere grazie al Superbonus 110% e al ruolo che l’amministratore di condominio ha in questi ambiti, verso i quali i consulenti...

Leggi tutto
23.05.2022

Caffè con Consulcesi and Partners: orario di lavoro, straordinari, turni notturni, riposi e reperibilità

Nell’appuntamento di maggio relativo alla rubrica Caffè con Consulcesi and Partners si affronta il tema dell’orario di lavoro con particolare riferimento a straordinari, turni, riposi e reperibilità con il supporto dell’avv. Ciro Galiano e dell’avv. Francesco Del Rio. La questione dell’o...

Leggi tutto
10.05.2022

Contratti a termine: il precariato nella sanità pubblica

Dopo anni di emergenza sanitaria dovuta al dilagarsi del Covid-19 e mentre – almeno così pare – non siamo più in stato di emergenza e pian piano ricominciamo a pensare a riacquistare le abitudini quotidiane, un’altra urgenza cresce sempre di più. Con quale idea di Sanità verranno spesi gli...

Leggi tutto
04.05.2022

Cosa cambia con la sentenza sul doppio cognome ai figli?

La Corte Costituzionale ritiene “discriminatoria e lesiva dell’identità del figlio la regola che attribuisce automaticamente il cognome del padre”. È l’ultima pronuncia dei sulla legittimità costituzionale riguardante le norme dell’ordinamento italiano che regolano l’attribuzione del ...

Leggi tutto