RESPONSABILITÀ SANITARIA: OLTRE 31MILA CONTENZIOSI L’ANNO