Hai sostenuto delle spese straordinarie per l’iscrizione del figlio ad un corso sportivo senza il preventivo interpello del coniuge divorziato?

Se effettuati nell'interesse del minore ed adeguati rispetto al tenore di vita della famiglia, gli esborsi sostenuti sono comunque ripetibili dall'altro coniuge, venendo soltanto sanzionato il mancato interpello nell'ambito dei rapporti tra gli ex coniugi (Cass. Civ. n. 2467/16).

    RICHIEDI SUBITO UNA CONSULENZA GRATUITA