Per la cronica carenza di personale, il medico non riesce a fruire del periodo di riposo di 11 ore consecutive fra un turno e l’altro?

Dal 25 novembre 2015, il nostro ordinamento ha nuovamente ripreso ad applicare le disposizioni previste dalla Direttiva 2003/88/CEE a favore dei medici, per cui è possibile attivarsi nei confronti della propria azienda per ottenere il risarcimento del danno.

    RICHIEDI SUBITO UNA CONSULENZA GRATUITA